giovedì 20 ottobre 2011

Keep calm...

Rieccomi dopo qualche giorno di assenza! Scusatemi, ma lo scorso fine settimana è stato molto intenso e avevo bisogno di carburare un pò di energie. Vi avevo raccontato che sarei stata a Bologna in occasione del "The Cake Show" in compagnia di mia sorella che, ormai posso dirlo, è una cake desiner...bene, purtroppo la manifestazione è stata un vero fiasco: pochissimi gli stand e mal forniti, una ressa di gente che l'organizzazione non era preparata a gestire, delusione per tantissime persone che avevano viaggiato da ogni parte d'Italia e si sono ritrovati quattro gazebo e nulla più. 


In compenso ho visitato un pò la città ed è stata davvero una piacevole sorpresa! Le vie del centro popolate di gente, i tavolini a piazza Maggiore pieni di persone che gustavano i raggi del sole nonostante il venticello freddo di sabato. Per non parlare di tutti i negozietti carini che ho visto in giro! ogni poco mi fermavo a guardare una vetrina con gli occhi a cuoricino!!
Queste sonole esperienze che mi piacciono: visitare una nuova città, "viverla" per un giorno, sentire i suoi odori, ascoltarne i rumori, osservare la gente.


 Con questa carica positiva ho affrontato la settimana e mai motto fu migliore di quello stampato su questi cammei e che noi tutte ormai conosciamo benissimo: KEEP CALM AND CARRY ON! Nonostante lo stress di tutti i giorni, il lavoro, le cose spiacevoli che possono accaderci, guardare avanti fiduciosi che qualcosa di bello c'è sempre, lì, dietro l'angolo...basta solo arrivarci!
Io la mia dose di bello stamattina la prenderò leggendo tutto d'un fiato i vostri blog e poi andrò a lavoro! Intanto è iniziato l COUNTDOWN per il mercatino di natale, MEMORIES DE NOEL...manca esattamente un mese.....oddio quante cose ho ancora da fare!!!! Comincia a salire l'ansia e l'emozione!!!
Un abbraccio,

Grazia

6 commenti:

  1. ciao graziellina!!!!Sono una Modenese che con la testa vive a Bologna da sempre..se non ci metto il naso per un mese,sento una strana mancanza..Bologna è una città grande,eppure non esageratamente...perciò la considero ancora ben vivibile , stimolante e ricca di risorse...purtroppo è lasciata unpò al degrado,nel senso che avrebbe bisogno di una ripulitina...prima o poi accadrà anche questo spero...questo bracciale è simpaticissimo,è un motto che sì è guadagnato la sua fama...non vedo l'ora di conoscerti dal vivo...non so a te ma a me fa strano comunicare spesso con una persona,fare amicizia senza sapere com'è la sua voce?E come i disen a Bulognà: "sparam bein"!!(credo avrai capito senza traduzione),un abbraccio,Marika

    RispondiElimina
  2. Buondì Graziella:)
    Mi spiace che il tuo viaggio fino a Bologna non sia stato secondo le tue aspettative...ma in compenso come ho letto hai avuto tempo per visitare la città..la cosa sembra che non ti sia dispiaciuta..hihhi:)
    Buona giornata,bacio
    Gilda

    RispondiElimina
  3. Adoro Bologna, passeggiare per le sue vie è sempre un' esperienza piacevole...ci sono stata la sscorsa estate e non vedo l' ora di tornarci...il tuo bracciale è carinissimi...chissà cosa stai creando per il mercatino al Valdirose?...
    A presto, Anna

    RispondiElimina
  4. Antonietta Luongo21 ottobre 2011 14:56

    Errata Corrige: Prima pagina, quarto rigo pregasi leggere "Alla quale piacerebbe tanto diventare una Cake Designer". Scusate ma la mia sorellina giudica con gli occhi del cuore!!!

    RispondiElimina
  5. Cara sorellina mia, io te lo dico sempre che tu ti sottovaluti!!! Per lo sei già!!! :)

    RispondiElimina