venerdì 27 gennaio 2012

Letargo

Ebbene sì, sono letteralmente andata in letargo! Come quei deliziosi animali del bosco che, all'arrivo del freddo gelido invernale si chiudono nella propria tana e non escono più fino all'arrivo della primavera. Io mi sento un pò così in questo periodo. Creatività pari allo zero, tanto freddo e tanta voglia di non fare niente. La mia pigrizia è davvero giunta all'ennesima potenza. 


Quando torno dal lavoro ho solo bisogno di rilassarmi sul mio divanetto, con una morbida copertina (a proposito, ne ho comprata una di Blan Mariclò in ciniglia che è "fuffolossima" e coccolosa), una bella tazza di tè fumante e un buon libro (sono alle prese con Thakeray "la fiera delle Vanità...un malloppone!).


Ma perchè mai vi scrivo tutto questo? Semplicemente per chiedervi di essere buone con me e perdonarmi se non sono così presente sul blog. Voi siete sempre di più e sempre così simpatiche e gentili, e questo mi fa davvero piacere...la condivisione è una delle cose più belle del web!


Non preoccupatevi troppo però, mi sto muovendo parecchio in cerca d'ispirazione e so che presto dal cilindro magico verranno fuori nuove sorprese...tra le quali anche il mio primo giveaway (ed era anche giunta l'ora!).

Auguro anche a voi un dolce e rilassante week-end!

Grazia

7 commenti:

  1. Risposte
    1. Ah che meraviglia la prima foto! E te lo dice una pigra più di te! ;))

      Elimina
    2. Pigrizia= odio e amore!!! :)

      Elimina
  2. mi fai un posticino .....vengo in letargo con te...
    Buon fine settimana. da Claudette
    attendo il giveaway

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il posticino è bell'e pronto..vinei???
      Ma il mio letargo sarà breve, lo so!!!
      Grazia

      Elimina
  3. Come ti capisco cara Grazia!
    Però sei in buona compagnia, La fiera della vanità...la mia scelta di letteratura inglese per l'esame di maturità!
    Barbara

    RispondiElimina
  4. This looks so cozy!!! Have a lovely day!

    Kristin xx

    RispondiElimina